Gaussian Curve è la collaborazione nata  da Gigi Masin - già presente all’edizione del 2015 di Dancity -  insieme a Jonny Nash e Marco Sterk (conosciuto anche come Young Marco) che sarà presentata al Festival come prima data italiana. Un progetto nato in modo spontaneo che riscuote subito grande apprezzamento da critica e pubblico, tanto che l'album di debutto Clouds del 2014 viene presto riconosciuto come uno dei più ammirati album ambient del 21° secolo. Successivamente prende forma The Distance, un lavoro meno intimo del primo, maggiormente proiettato nello spazio e nel tempo, ma con il medesimo trasporto emozionale. Gli ingredienti rimangono sempre gli stessi, la maestria di Gigi Masin al piano e al sintetizzatore, la deliziose sinuosità della chitarra di Nash e l'approccio a synth, drum machine e produzione di Sterk, ma il suono risulta più fresco e gli arrangiamenti musicali diventano più complessi: i Gaussian Curve hanno intrapreso un nuovo viaggio, una nuova avventura da scoprire ed esplorare.

Privacy Policy

Newsletter Dancity Festival

* indicates required