Musicista e producer canadese, Marie Davidson affonda le proprie radici musicali nel prolifico centro culturale di Montreal, città con una vibrante comunità sperimentale che la porta ad essere per lungo tempo membro di band quali Essaie Pas e DKMD. Nel suo intimo progetto da solista sintetizzatori, sequencer e drum machine si uniscono in un'armonia sincronizzata e al contempo enfatizzata dalla sua voce, in alcuni momenti cantando, in altri parlando sia in francese che in inglese. Un live intenso, profondo ed energico, in cui ritmi ipnotici trasmettono al pubblico una dolce agitazione e un'affascinante sensualità, che si ritrovano nei suoi album Perte d’identité, uscito sulla Weyrd Son Records nel 2014, e Un autre voyage pubblicato nel 2015 per la Holodeck Records.

Privacy Policy

Newsletter Dancity Festival

* indicates required