Grande curiosità e volontà di sperimentare sono alla base della ricerca stilistica di Tommaso Cappellato. Musicista, compositore, DJ e producer, la sua personale estetica parte dal jazz e sconfina nell'elettronica in un'originale prospettiva, che riesce ad unire la techno e l'hip hop all'improvvisazione jazz. Ne è una diretta emanazione l'album del 2016 Aforemention, in cui esprime la propria identità musicale attraverso l'utilizzo di batteria, synth e voce. Numerose le sue collaborazioni, tra cui quelle con Donato Dozzy, Rabih Beaini e  Maurice Louca. Il suo live sarà un viaggio sonoro, da assaporare, immersi nel verde della Cantina Caprai di Montefalco.

Privacy Policy

Newsletter Dancity Festival

* indicates required