"Tractus Perennis - Pietra, spazio, gravità, immortalità" è il titolo della suite/performance su synth modulari per Michelangelo e Gino de Dominicis ad opera di Paolo F. Bragaglia e Davide Mancini che si svolgerà sabato 1 luglio dalle ore 15:00 alle 19:00 presso l’Ex Chiesa della SS. Trinità in Annunziata. Un luogo suggestivo, che abitualmente ospita la Calamita Cosmica di Gino De Dominicis, prestata attualmente ad una mostra in Toscana. L’evento, realizzato in collaborazione con il CIAC (Centro Italiano Arte Contemporanea), il Centro per la Cultura e lo Sviluppo Economico e Sistema Museo, prevede una lunga performance di musica elettronica realizzata completamente dal vivo, in quattro cicli di 40 minuti ciascuno, ispirata della tensione poetica di De Dominicis verso l’immortalità e il superamento della forza di gravità. L’ennesimo tentativo di sondare il mistero che è in ogni forma di arte e che ci spinge a trascendere i limiti del pensiero e della condizione umana.